| 


Associazione Nazionale SINDACATO Professionisti Sanitari della Funzione Infermieristica
Indirizzi internet: www.nursingup.it (con accesso ai siti regionali)
e-Mail info@nursingup.it
 

                                                                                                                      Roma, 14 Ottobre 2016

 

 A tutti i dirigenti

E per loro tramite a tutti gli associati

 

 

Oggetto: Renzi annuncia su Rai 3  nuovi concorsi per infermieri, le  osservazioni del Nursing Up.

 

Una delle sere appena trascorse, il premier Renzi - su Rai Tre,  ha promesso 10mila assunzioni tra carabinieri , infermieri e medici, ha anche aggiunto che si faranno  concorsi che lui ha definiti “veri”  per porre fine al blocco del turnover del personale medico e non medico.

 

Evitiamo di soffermarci su ciò che Renzi intende per “veri concorsi”, soprattutto alla luce dell’esperienza recente nella Scuola, laddove in relazione al mega concorso per l’assunzione di docenti tante sono state le critiche e, ancor peggio, tanti sono i ricorsi dei docenti che piovono giorno per giorno e che contestano fortemente le modalità concorsuali.    

 

Attendiamo , invece, di avere i numeri di quelle assunzioni per ora solo annunciate, che dovrebbero andare in soccorso di una categoria, quale quella degli infermieri, ormai in ginocchio e confidiamo che non si tratti dell’ennesima promessa politica ( magari in vista del Referendum) dal momento che allo stato dell’arte, le nuove assunzioni in sanità si possono effettuare solo a condizioni che il Fondo Sanitario Nazionale sia aumentato con la Legge di Bilancio, almeno ad euro 113 miliardi , come ha dichiarato anche Antonio Saitta, coordinatore degli assessori regionali alla Sanità.

 

Assumere 10.000 persone tra medici ed infermieri rappresenterebbe, infatti, un costo, per noi  ipotizzabile intorno ai 400 milioni di euro.

 

Ovviamente una volta confermata dai fatti, la notizia di queste nuove assunzioni non potrà che essere accolta favorevolmente dal Nursing Up , il nostro sistema sanitario è ormai al collasso e quindi, per quanto ci riguarda,  le assunzioni dovranno essere immediate . Tenga conto il Governo che , in relazione alla maggiore anzianità degli infermieri ed al blocco del turn over, servono almeno 32.000 infermieri nei prossimi 2 anni.

 

Ma non è tutto, perché , per il Nursing Up , va trattato contestualmente anche il tema della fuga degli infermieri dalle strutture pubbliche verso la sanità privata e della totale mancanza di incentivi e gratifiche ad una categoria, quale quella infermieristica, che  svolge un ruolo sociale fondamentale ed imprescindibile.

 

Nursing Up 

Il Sindacato degli Infermieri Italiani

 

Associazione Nazionale
Sindacato Professionisti Sanitari della Funzione Infermieristica

CF: 96340350584