| 


Associazione Nazionale SINDACATO Professionisti Sanitari della Funzione Infermieristica
Indirizzi internet: www.nursingup.it (con accesso ai siti regionali)
e-Mail info@nursingup.it
 

Roma, 04/11/2016

  A tutti gli associati

 

 

Oggetto: Il ricorso in Corte Europea dei Diritti dell’Uomo di Nursing Up e’ ancora al vaglio dei Giudici.

 

Da questa mattina, diversi Sindacati hanno diffuso volantini nei quali “festeggiano” per la non accettazione dei ricorsi in Corte Europea dei Diritti Dell’uomo che miravano alla restituzione degli arretrati di stipendio dei pubblici dipendenti ai quali non viene, da anni rinnovato il contratto.

 

Ricordando a questi sindacati che essi stessi dovrebbero rappresentare i lavoratori e che qualsiasi iniziativa a favore dei pubblici dipendenti, che da anni subiscono un abusivo ( lo dice anche  la Corte Costituzionale) blocco delle contrattazioni, e’ iniziativa lodevole e che qualsiasi eventuale vittoria andrebbe, inevitabilmente, in ultima istanza, a vantaggio di tutti, ci teniamo a sottolineare che il ricorso Nursing Up e’ ancora al vaglio della Corte.

 

Non possiamo illudere nessuno sull’esito dello stesso , perche’ la strada e’ lunga ed in salita ma, allo stato il ricorso Nursing Up ,� ancora in gioco  e siamo tutti in attesa di conoscerne il risultato.

 

 Sperando che tutti coloro che dicono di proteggere e sostenere  i pubblici dipendenti facciano il tifo (anziche’ “gufare”) per il buon esito dell’iniziativa in CEDU, ricordiamo, a chiunque,  che gli iscritti al Nursing Up hanno partecipato al  ricorso in modo totalmente gratuito e che quindi gli stessi non potranno perdere alcunche’ ne’ in caso di vittoria ne’ in caso contrario; potranno invece  guadagnarci ,quanto a loro eventualmente riconosciuto, in caso di vittoria.

 

Lunga vita al Nursing UP

 

Nursing Up 

Il Sindacato degli Infermieri Italiani

 

 

Associazione Nazionale
Sindacato Professionisti Sanitari della Funzione Infermieristica

CF: 96340350584